È scientificamente provato che nuotare faccia bene alla salute, alla longevità ed al benessere in generale.

Con l’allenamento si ha in genere un aumento della massa magra ed una riduzione di quella grassa. Poiché il muscolo, a parità di volume, pesa più del grasso, si potrà notare con l’allenamento natatorio, un incremento di peso pur risultando più snelli. Limitare i benefici dell’allenamento del nuoto ai soli miglioramenti estetici ne sminuisce il valore. I benefici del nuoto, si fanno sentire prevalentemente sullo sviluppo dell’impalcatura ossea, il nuoto inoltre stimola particolarmente i sistemi neuro-muscolare e cardio-circolatorio, migliora la coordinazione motoria e respiratoria e riduce le spasticità.

Anche l’aspetto psico-sociale del soggetto praticante ne trae beneficio in quanto si ha un incremento delle capacità di apprendimento, essays for sale di comprensione e di concentrazione che migliorano l’aspetto motivazionale e un ritrovamento della fiducia in se stesso che incrementa le proprie potenzialità nel contesto relazionale.

Nelle donne il nuoto permette di ottenere una silhouette armoniosa e ben proporzionata favorendo il dimagrimento e il rassodamento muscolare combattendo così in modo efficacemente gli inestetismi della cellulite. Contro la cellulite il nuoto è lo sport ottimale per eccellenza perché coinvolge tutti i muscoli.

Il nuoto, in generale, esercita tutti i muscoli in quanto distribuisce il movimento su tutto il corpo, consentendone un armonico sviluppo, con minor o maggiore incidenza su braccia, tronco e gambe, a seconda dello stile.

Ogni stile, infatti, apporta benefici muscolari specifici:

Stile libero o crawl

Lo “stile” è la tecnica più conosciuta che consente di avanzare con minor fatica e maggiore velocità. Essa coordina il movimento di gambe, braccia e respirazione. Lo stile libero sviluppa i muscoli pettorali, bicipiti, addominali e glutei.

Dorso

Il dorso prevede una posizione del corpo orizzontale con gambe distese e volto rivolto verso l’alto. Molto importante in questo stile è il movimento delle gambe e la tensione dei piedi che devono risultare perfettamente distesi. Tale stile sviluppa i muscoli del dorso e rassoda i glutei. Ottimo per i problemi della colonna vertebrale.

Rana

La rana è uno stile complesso in cui assume particolare importanza il ruolo delle gambe che devono flettersi e spingere.

Lascia un commento

Chiudi il menu